TI AMO ANCORA DI PIU'


Da questo nuovo mondo dove sto vivendo
ti mando dei saluti bagnati di mare
ti mando dei tramonti infuocati di sole
e una foto nostra seduti sulla sabbia
io che guardo lontano verso l'orizzonte


Vedo immagini d'oltre oceano
che ritornano nella mia mente
e più passa il tempo e più sento dentro
che ti amo ancora di più


Guidare senza meta lungo viali alberati
poi camminare solo sulle spiagge immense
salir su un grattacielo e toccare il duemila
e vedere il deserto appena fuori città
tu che invece stai lì nel freddo di Milano


Vedo immagini d'oltre oceano
che ritornano nella mia mente
e più passa il tempo e più sento dentro
che ti amo ancora di più
e più passa il tempo e più sento dentro
che ti amo ancora di più


Partire per tornare non è certo andar via
se tu mi dici torna io ritornerò
per infilare inverni sotto il tuo pullover
e riscaldarmi poi sfiorandoti la pelle
tu seduta che leggi un libro di Pavese


Vedo immagini d'oltre oceano
che ritornano nella mia mente
e più passa il tempo e più sento dentro
che ti amo ancora di più
e più passa il tempo e più sento dentro
che ti amo ancora di più
na na na na na
na na na na na


io ti amo ancora di più
di più, di più